22
Apr2018

Come scegliere un buon inquilino?

Se hai intenzione di affittare un appartamento, un box o un magazzino di tua proprietà, non è sufficiente affidarsi a un’agenzia immobiliare che verificherà la solidità finanziaria del futuro affittuario richiedendo l’ultima dichiarazione dei redditi.

Hai bisogno di sapere se il tuo inquilino ha un lavoro stabile. Hai bisogno di sapere se è solido finanziariamente. Hai bisogno di sapere se dispone di parenti che possano dargli una mano qualora incappasse in difficoltà economiche.

Insomma, hai bisogno di sapere se ti pagherà l’affitto per sempre.

Aenigma Investigazioni effettua indagini patrimoniali complete sui futuri inquilini. Si tratta di un’investigazione che comprende, oltre all’analisi del patrimonio del soggetto, anche uno screening sulla sua reputazione e buona condotta morale.

L’indagine ha un costo che varia dagli € 800,00 ai € 1.500,00.

Pensa al guadagno che otterrai da un’indagine di questo tipo.

Se al giorno d’oggi affitti il tuo appartamento a una persona disonesta, che mente sul proprio reddito e che non ha intenzione di pagare, non te la caverai tanto facilmente. Prima di liberarti di lui passeranno anni. E in quel periodo di tempo nessuno pagherà il tuo affitto.

Commissionare un’indagine preventiva non ti farà risparmiare solo denaro, ma anche ansia e stress provocati dai cattivi pagatori.

Contattaci senza impegno per un preventivo gratuito, inviando una mail all’indirizzo info@aenigmainvestigazioni.it  oppure telefonando allo 02/99240894 per discutere con calma della tua situazione.

L’INDAGINE

Dapprima l’investigatore provvederà a reperire tutto il materiale dalle fonti pubbliche, per fornire un quadro generale sul soggetto indagato e sulle persone che compongono il suo nucleo familiare, nonché la loro situazione patrimoniale.

Verificherà l’effettiva attività svolta dal soggetto, con stima del reddito percepito ed eventuale cessione del quinto sugli emolumenti. Indagherà su eventuali situazioni negative, come l’esistenza di protesti a carico del soggetto o di pregiudizievoli da conservatoria.

Dopodiché andrà a caccia di notizie intervistando le fonti più disparate, dai vicini di casa del soggetto agli ex datori di lavoro, dai familiari agli amici più stretti, per verificare l’esistenza di eventuali atteggiamenti ambigui tenuti dall’indagato.

L’indagine viene poi integrata con veri e propri pedinamenti, ove necessario, sia per verificare (e provare!) quanto emerso dall’indagine informativa sia per analizzare l’effettivo stile di vita della persona.

Alla fine dell’investigazione saprai con assoluta certezza se il tuo futuro inquilino è una persona onesta e non avrà problemi a pagare il canone di locazione, oppure se si tratta di un soggetto con cui è sconsigliabile fare affari.

Leave your comment

Please enter your name.
Please enter comment.

Il Blog del Detective

Un blog che si rivolge a tutti gli appassionati di questo affascinante universo. Dedicato soprattutto a coloro che intendono seriamente intraprendere la professione di detective e farne uno stile di vita.

Leggi il nostro articolo di benvenuto
Clicca qui →

Ultimi articoli